Le varietà di lamponi che potete trovare nella nostra Azienda sono molteplici. Quali varietà scegliere – Ci sono due tipi di lamponi quelli non rifiorenti, che fruttificano per circa un mese a partire dalla metà di giugno e quelli rifiorenti che hanno una fruttificazione scalare. ... (VARIETÀ RIFIORENTI) La produzione di … Questo la differenzia dall’altra varietà rossa, chiamata Willamette, la quale produce lamponi, medio grandi e molto saporiti; la fruttificazione è precoce e avviene tra luglio e agosto, tuttavia in questo caso si tratta di una varietà che potrebbe tranquillamente essere considerata una semi rifiorente, dato che, con una buona esposizione ai raggi solari e un buon apporto di acqua, darà frutti ancora una volta, da settembre fino ai primi periodi di gelo autunnale. Scegliere le posizioni soleggiate. Esistono diverse varietà di lampone, le quali sono suddivise in due grandi aree: ci sono le varietà unifere e quelle bifere, oppure dette anche rifiorenti. La prima cosa importante è comprendere la differenza tra lamponi unifori e rifiorenti. Descrizione e caratteristiche della varietà di lamponi rifiorenti Pinguino, semina e cura. <> Scelta della varietà – Fra le migliori varietà rifiorenti a frutto giallo figura la Fall Gold, mentre fra quelle a frutto rosso la September e la Heritage. Determina se stai coltivando i lamponi autunnali. Il Lampone (Rubus Idaeus) è una pianta originaria dell’Europa continentale e dell’Asia Minore. x��ZK��8���Q� Sono state create molte varietà di lampone senza spine, sia comuni che rifiorenti, capaci di dare frutti due volte durante la stagione. L’Autumn Bliss è una pianta con un fusto molto spinoso e non particolarmente robusto, questo potrebbe richiedere il bisogno di supporti per i rami. D’altra parte, esistono anche varietà che regalano frutti fino alla comparsa delle prime gelate, risultando indicate soprattutto per le aree con un clima mite. A tal fine, dopo aver raccolto le bacche tagliare tutti i germogli – vecchi e giovani. Come coltivare i lamponi sul balcone. - 3 Lamponi MARASTAR ® Cov MA 2920, rifiorenti : raccolta a luglio e da fine agosto alle gelate. L’impianto deve essere studiato molto ben… Nel caso del lampone, che non è un albero da frutto ma un cespuglio, la fase di allevamento è molto breve, e il lavoro da eseguire all’impianto è quindi la predisposizione dei pali e dei fili metallici a cui legare i tralci durante le successive fasi di potatura. Autumn treasure - varietà di recente costituzione a tralci inermi. Potatura dei lamponi rifiorenti: andrà effettuata in due momenti. Varietà rifiorenti più diffuse. Nel primo caso, quando i giovani germogli vengono lasciati in inverno, nella prossima stagione inizieranno a dare frutti a … In inverno andrà eseguita una cimatura, tagliando la parte superiore del ramo che ha prodotto frutti. Varietà rifiorenti La varietà di riferimento è Himbo Top ® Rafzaqu*.La produttività è elevata e precoce, i tralci si presentano mediamente pungenti e il vigore è medio-elevato. I lamponi uniferi si rinnovano annualmente tramite nuovi polloni, i vecchi rami seccano lasciando spazio a dei nuovi rami. I lamponi rifiorenti producono a giugno i primi frutti, si fermano e ripartono ad agosto, concludendo la produzione definitivamente ad ottobre. Il lampone è un arbusto che produce dei piccoli frutti di bosco di colore rosso e dotati di un sapore acidulo. I lamponi Brandywine con grossi frutti, di colore viola scuro. Pianta le varietà rifiorenti (raccolte da luglio poi da fine agosto fino alle gelate) e non rifiorenti (raccolta unica in giugno-luglio) per ottenere una produzione scaglionata su tutta la bella stagione. 3 0 obj Il pinguino è in grado di diventare una decorazione della trama personale. Rifiorenti: I fioritura: da fine maggio a fine giugno II fioritura: da fine luglio all’autunno - Cultivar unifere consigliate: Tulameen. La radice particolarmente profonda e la sua capacità di resistere anche ai climi più freddi, ne permette la coltivazione in Italia, anche lì dove ci sono inverni con temperature più basse; la fioritura avviene comunque nei mesi di maggio e giugno, dunque in tarda primavera. - 3 Lamponi Tulameen. %���� Fiorisce poco prima dell’Autumn Bliss la varietà Marcela, una coltivazione di recente introduzione, la quale, data la sua maturazione precoce, ha un’elevata produzione; il frutto tondeggiante non è molto grande, ma la pianta è priva di spine. Quest’ultimi fanno i primi frutti a giugno e dopo una breve pausa, ripartono ad agosto per finire ad ottobre. La cosa importante, prima di parlare di varietà di lamponi, è saper distinguere tra le specie rifiorenti e quelle unifere, ovvero che fruttificano una volta all’anno.Già da questi macrogruppi potrai scegliere quelle che meglio si adattano al tuo utilizzo. La prima cosa importante è comprendere la differenza tra lamponi unifori e rifiorenti. Semplice da coltivare perché non richiede trattamenti. Questa varietà ha una polpa molto consistente e un sapore particolarmente dolce. Le varietà si distinguono in “unifere”, e “bifere” o “rifiorenti”. Lamponi unifori e rifiorenti. %PDF-1.5 2 0 obj Potatura lamponi in vaso . Il lampone rosso è un frutto di bosco ed è uno tra quelli maggiormente graditi, grazie al sapore e alle proprietà benefiche del suo succo, esistono però diverse varietà, ad esempio, oltre a quello rosso, vi sono i lamponi neri e gialli. Quest’ultimi fanno i primi frutti a giugno e dopo una breve pausa, ripartono ad agosto per finire ad ottobre. Ogni varietà è diversa per grandezza e per colore, oltre che per profumo e sapore, tuttavia in linee generali il frutto delle bifere è di solito meno grande rispetto a quello delle unifere, le quali restano, inoltre, anche molto più resistenti alle manipolazioni. La varietà Magnific Delbard dà un solo raccolto, ma i suoi frutti rossi sono straordinariamente grossi. Descrizione e caratteristiche della varietà di lamponi rifiorenti Pinguino, semina e cura. Produzione da giugno ad ottobre. La pianta è originaria del Giappone ed è di dimensioni relativamente piccole, possono arrivare a toccare un metro o al massimo un metro e mezzo di altezza, e proprio per questo motivo ne fanno una pianta perfetta per essere coltivata anche in ambienti domestici o all’interno di piccoli orti urbani. La varietà rifiorenti sono spesse preferite alle altre perché danno una maggiore continuità nella fruttificazione, allo stesso tempo però sono più sensibili al freddo e leggermente più delicate. Coltivato in Europa fin dal XVI secolo, in centinaia di varietà che nel tempo si sono perse, il lampone (Rubus idaeus) è il più amato tra i piccoli frutti estivi coltivabili con facilità in giardino e ai bordi dell’orto. Le unifere producono frutti in un solo periodo dell’anno, di solito in quello tra giugno e luglio, fruttificando sui rami che si sono formati durante l’anno precedente; le bifere invece sono capaci di produrre frutti due volte l’anno, garantendo così ben due raccolte, una negli stessi mesi delle varietà unifere, e cioè in piena estate, e l’altra durante i mesi di settembre e ottobre. Si pongono a dimora in autunno, dopo aver arricchito il terreno con del letame ben maturo; dopo l'impianto si tagliano i fusti a circa 20-30 cm di altezza dal terreno. Tra i frutti di bosco, il lampone è molto redditizio, ma non è adatto a tutte le zone d'Italia. Sapore fruttato. Il frutto è piccolo e tondeggiante e la maturazione di solito avviene nelle prime settimane di giugno, per un periodo breve ma concentrato. I lamponi rifiorenti producono a giugno i primi frutti, si fermano e ripartono ad agosto, concludendo la produzione definitivamente ad ottobre. La Poranna Rosa è unifera, invece la Fallgold è bifera, ha frutti conici di piccole dimensioni, molto dolci, più dolci anche rispetto alle varietà di lampone rosso. Queste piante sono in grado di trasportare fino a 4 gradi Celsius. {p $�X�an|>��ӱ���N&��;�P BF��?V7fxN�ԣO����뙺F��gq� f���X��!�#_�%ŏ=��K�PM��|��[��xb�����׿���w�o�����'s/J�gxUy��%��9^ψ�"q��*�I�]\A$���������������v��"���LfI��OT�5hB �u�fY��D��֪�l�Kalj�>��#8��UG�A�;���[o{t/նF�BC�r�UmL(#��'PJ/��nӯEI��Y������Ks����DL�]�/J^�Aʨ���9c%4F�Ql�\�:6��^�o4M6%}��#��0Of���s7B��:�h�>�]W5�jW�����2�{�E/�� 1"S�GT8�a�v��M_�u�}_BлQ2]���*��UZ�؈C��P���Nl�%ŋa���_�SP�,~�͢��w�N\ZD� Z�/"ڄTZ����iZ���yx�w*^ީHOV6&E���b)e|{ͦ�&4rJ�9��0C��W_�j]. Tra le varietà di lampone nero vi sono la Black Jewel, la Munger, la Blackhawk, la Allen, la Macblack e altre ancora. Il frutto è di grosse dimensioni e di colore rosso chiaro con aroma particolare. Il frutto è di grosse dimensioni e di colore rosso chiaro con aroma particolare. I lamponi Sumo 2, con i frutti più grandi. ... nelle varietà non rifiorenti, appariranno solo al secondo anno di vita. Le foglie tendono a ingiallirsi senza un adeguato apporto di potassio, mentre i frutti, di medie dimensioni, hanno un ottimo sapore grazie alla loro corposa consistenza. <> Le prime varietà hanno una raccolta concentrata in un mese e sono adatte alle grandi produzioni per industria o dove interessa una maggiore resa di raccolta; dove invece interessa di più una raccolta distribuita su più mesi si opta per le varietà rifiorenti. In estate , dopo la raccolta dei frutti estivi, lo stesso ramo che è stato cimato in inverno andrà t agliato del tutto. I lamponi, alla pari delle fragole, possono essere uniferi o rifiorenti, ciò significa che alcune varietà fioriscono e producono frutta una sola volta all’anno; delle altre, invece, fruttificano più volte all’anno. Il colore è solitamente rosso, ma esistono anche varietà a frutto giallo, meno saporite, e varietà americane a frutto nero (R. occidentalis) o viola (R. neglectus). Tra queste citiamo la varietà Heritage, resistente all’oidio e rustica. Nel caso di varietà rifiorenti, in inverno bisogna eliminare la parte alta del ramo che ha prodotto i frutti. Crescente popolarità dei rifiorenti varietà di lamponi. Tra i lamponi con frutto rosso vi è la varietà unifera Glen Prosen; la fioritura è inizialmente di colore bianco verde, solo dopo seguono frutti medio grandi di un colore rosso intenso, tutto questo secondo una maturazione precoce che ha il suo tempo di raccolta a inizio giugno. I lamponi di questa varietà hanno frutti di media pezzatura, mentre la pianta possiede un fusto privo di spine. I lamponi Brandywine con grossi frutti, di colore viola scuro. <>/Font<>/ProcSet[/PDF/Text/ImageB/ImageC/ImageI] >>/MediaBox[ 0 0 595.32 841.92] /Contents 4 0 R/Group<>/Tabs/S/StructParents 0>> Irrigazione dei lamponi rifiorenti. Ci sono molte varietà di lamponi, che sono diverse esigenze alle condizioni climatiche, l'altezza di germogli, pezzatura dei frutti e il tempo della loro maturazione. Glen Ample: Selezionata nel 1994 dallo Scottish Crop Research Institute, in Scozia, è una varietà non spinescente, molto rustica e produttiva.Di epoca di maturazione media, i frutti risultano di pezzatura media, compatti, dal gusto leggermente acidulo. Dennis Botanic Collection | Sede legale: Borgata Gombe, 9 - 12063 Dogliani (CN) | Sede operativa: Viale professor Gabetti, 35 - 12063 Dogliani (CN)P.Iva 03472610041 | N° REA CN-293371 | Privacy Policy. I primi fioriscono e producono il frutto una sola volta nell’arco dei 12 mesi: durante l’estate per essere più precisi. Misure del prodotto: Vaso cm 12x12 litri 1,5 peso 0,70 kg Altezza complessiva pianta circa 50 cm. I polloni producono frutti al secondo anno in … Il lampone nero è una varietà particolarmente diffusa in America, essendo nativa proprio di quelle zone; il frutto si contraddistingue proprio per il suo colore, un viola scuro tendente al nero, soprattutto quando completamente maturo. Pinguino maturo precoce del lampone allevato dagli allevatori nel 2006. )�z� $�d�����l���Am+jɑe���o�m�AJ�-���\��%>�U�IZ��M�z��׻o���o�މ�ϟ�83!�OIF�$a*L��,���^~x(��o[���Ļ_��()K��G�^ �B���/@��"�D�4�a��@Q�&��P'1|&�N��k���ϟ} Proprio grazie ad alcuni incroci effettuati, le varietà di lamponi sono aumentate, fino ad ottenere anche piante e frutti molto produttivi, spesso anche più resistenti alle malattie, come ad esempio quelle che spesso colpiscono le radici, in particolar modo quando si verificano condizioni in cui i terreni diventano troppo umidi. Questa varietà richiede un lavoro di potatura maggiore rispetto a quella estiva. Il lampone è classificato nella famiglia delle Rosaceae e appartiene al genere Rubus, è originario dell’Asia Minore e dell’Europa, ma è coltivato anche altrove, per esempio in America settentrionale, in Cina e in tutta la Russia, zone nelle quali sono stati sperimentati degli incroci che hanno portato al formarsi di nuove varietà. La pianta del lampone fragola è dotata di spine e di foglie caduche dal colore verde scuro. Varietà di lamponi. Lamponi Il lampone è un arbusto di altezza variabile tra i 100 e i 300 cm, con una ceppaia perenne ed una parte aerea costituita da rami biennali, più o meno eretti, che nell’anno di formazione vengono chiamati polloni (tralci fruttiferi in quello successivo). I lamponi Amity sono di media grandezza, di color rosso scuro, sodi e fragranti; quelli Fall Gold assumono una tonalità giallo dorata e sono molto dolci. Si distinguono varietà di maturazione precoce e media, la resa della maggior parte è alta, i … Ancora altre varietà di lampone rosso sono la Raftaqu, la Polka e la Polana, queste ultime di origine polacca e molto zuccherine, poi la Regina e la Rubyfall, una varietà di origine italiana, senza spine, di maturazione tardiva. AUTUMN BLISS Abbiamo varietà unifere e rifiorenti. Lamponi unifori e rifiorenti. I lamponi riparati producono due raccolti a stagione se coltivati in una coltura di due anni. Una nuova varietà di lampone è chiamata Castion, precoce e di ottima qualità; la pianta è caratterizzata da foglie rigogliose con rami e spine; il frutto è rosso e garantisce un’elevata produttività, mantenendo anche una lunga conservazione. I suoi frutti, dalle dimensioni maggiori rispetto ai classici lamponi, da qui infatti il termine “fragola”, giungono a maturazione durante la stagione autunnale e si prestano perfettamente ad essere consumati freschi oppure cotti. Tra le varietà da tenere presente ci sono ‘Polka’ e ‘Himbo Top’; interessanti anche le gialle e insolite ‘Golden Bliss’ e ‘Poranna’. Dalle cultivar unifere, si ottengono lamponi di grosse dimensioni che hanno caratteristiche particolari, ad esempio senza spine, più adatti per l’industria, e per essere surgelati. Lamponi 10 prodotti Deliziosi frutti rossi con raccolta scaglionata. La coltivazione dei lamponi non presenta particolari difficoltà. Come coltivare lamponi in giardino o in vaso: varietà e istruzioni alla coltivazione delle piante di lampone.Dal raccolto al periodo migliore per la semina o la messa a dimora. Presenta portamento eretto e un'elevata attività pollonifera. Esistono varietà rifiorenti e varietà unifere. La prima varietà menzionata è una tipologia di pianta che ha lo svantaggio di una produzione minore, eppure il pregio di essere molto più resistente alle malattie; al contrario il pregio della seconda varietà, e cioè delle bifere, consiste in una maggiore produzione, ma a una minore resistenza, perché è praticamente più alta la possibilità di svilluppare patologie. La Tulameen è una varietà molto apprezzata; la grandezza dei frutti è la stessa durante tutti i mesi di raccolta, inoltre il fusto abbastanza alto e privo di spine si presta facilmente alla coltivazione. Ricerca» In un raccolto annuale, ne dà uno, ma un raccolto successivo. Colore rosso scuro dolce e di buona consistenza. I lamponi sono facili da coltivare e golosi da mangiare. Di ottima qualità è anche il lampone della varietà Meeker, una coltivazione unifera con frutti di normali dimensioni e di maturazione media rispetto ai tempi previsti. Lamponi: le migliori varietà Un frutto fragrante, dolce o forte, abbondante produzione o la diffusione nel corso del tempo, un arbusto resistente alle malattie... Qualunque siano le vostre esigenze, troverete il lampone per voi tra le migliori varietà rifiorenti lamponi * o no remontant * disponibili. Scelta della varietà – Fra le migliori varietà rifiorenti a frutto giallo figura la Fall Gold, mentre fra quelle a frutto rosso la September e la Heritage. È necessario stendere e fissare i lamponi su supporti, che possono essere di varia natura. - 3 Lamponi Sumo 2, rifiorenti : raccolta a luglio e da fine agosto alle gelate.